viaggiare

Fattori psicologici che motivano le persone a viaggiare

Ti sei mai chiesto perché le persone viaggiano e quali sono le loro ragioni? Le risposte a queste domande devono essere trattate dal punto di vista della psicologia. Tutto parte dalla necessità, qualunque essa sia, di affrontare successivamente il fattore “motivazionale”, definito come l’insieme degli stimoli che spingono la persona a compiere determinate azioni e persistono in esse fino al loro culmine, poiché è legato alla propria volontà e l’interesse della stessa persona a raggiungere il proprio obiettivo. Possiamo distinguere tre gruppi principali di “motivazioni“, che a loro volta si diramano in differenti esigenze: 1. Motivazioni personali: Necessità di contatto con Leggi di più…

corsi-non-restare-senza-lavoro

Cosa devi sapere per non restare mai senza lavoro

La pandemia ha messo a dura prova sia il benessere psicofisico, sia il futuro professionale di molte persone che sentono aumentare il malcontento per l’incertezza che è diventata la nuova normalità. Prima prerogativa dei giovani, tra uno stage e un contratto a tempo determinato, il 2020 ha allargato la platea delle persone potenzialmente a rischio povertà. In tanti hanno sentito il bisogno di un cambiamento e si sono rivolti al digitale, svolgendo dei corsi di formazione digital per migliorare le proprie possibilità di carriera. Carriere parallele Il percorso di formazione tradizionale è di solito quello specialistico, dove si impara per Leggi di più…

growth-mindset-successo

Growth Mindset per una carriera di successo

Ti sei mai chiesto quale sia esattamente la differenza tra un imprenditore e un imprenditore di successo? Cambia la mentalità. Spesso ciò che ci blocca dall’ottenere i migliori risultati siamo proprio noi stessi. È per questo che la prima cosa che dobbiamo fare per raggiungere dei risultati è cambiare la nostra visione delle cose, dirigendoci sempre di più verso una mentalità orientata alla crescita, detta anche growth mindset. Imprenditore di successo da più di vent’anni, Mirko Cuneo ha fatto di questa filosofia il suo cavallo di battaglia e una fonte di ispirazione per sé e per gli altri. Da anni si Leggi di più…

mindset-imprenditoriale

Come sviluppare un mindset imprenditoriale

Avere delle ottime idee imprenditoriali e avere il coraggio di investire in un progetto è già un ottimo punto di partenza. Ma non basta. Non si nasce imprenditori e soprattutto non si nasce imprenditori di successo. Occorre impegnarsi giorno per giorno implementando le giuste strategie in grado di aiutarti a sviluppare un mindset imprenditoriale. Adottare le giuste strategie ti permetterà di centrare i tuoi obiettivi più in fretta. Solo chi ha alle spalle una lunga esperienza nel mondo imprenditoriale è in grado di aiutarti. Fondatore di Nextre Engineering e inguaribile ottimista, Mirko Cuneo è da anni un esperto nel settore Leggi di più…

Il-decalogo-per-migliorare-se-stessi-ogni-giorno

Il Decalogo per migliorare se stessi ogni giorno

Ecco una breve e semplice lista, su piccole ma pratiche azioni che possono rendere la tua vita e la tua persona migliori: noterai i benefici di queste pratiche quanto più frequentemente ed intensamente deciderai di effettuarle, dunque non perdertele. La lista dei dieci consigli per migliorarsi giornalmente Inizia col praticare esercizi di respirazione basilari, e poi, successivamente passare a pratiche di meditazione e yoga. Come dice la famosissima locuzione latina, delle Satire di Giovenale, “Mens sana in corpore sano”, il corpo è il tuo personale tempio da abitare, se questo è sporco, confuso e pieno di spazzatura allo stesso modo Leggi di più…

Come-creare-un-brand-da-zero

Il miglior metodo per creare un brand da zero

Un brand non è semplicemente i colori che scegli per la tua azienda, non è la particolarità o elaboratezza del logo, tantomeno il messaggio pubblicitario che vuole veicolare. Creare un brand è un processo che richiede tempo, ed è una scalata per trasmettere, nella mente del cliente o potenziale acquirente i contenuti e la sostanza di quello che andrai a produrre o a vendere. Il segreto consiste nel creare una carica emozionale molto forte, travolgente, che influenzi il consumatore finale a tal punto da convincerlo che del tuo servizio non potrà proprio farne a meno. Risorse, determinazione ed abnegazione, saranno Leggi di più…

Perdita di tempo

I 7 peggiori time waster

Migliorare la propria produttività (personale o lavorativa) non significa solamente fare più cose possibili nel corso della tua giornata. Significa soprattutto evitare tutte quelle attività o decisioni che ti rubano tempo prezioso facendoti sprecare qua e la minuti che potresti dedicare ad attività più utili ed interessanti. In questo articolo vedremo i 7 peggiori time waster, per giornate più produttive… e felici! Multitasking Di tutte le abitudini, il multitasking è il più comune e probabilmente il peggiore. Studi recenti hanno dimostrato che il multitasking, che una volta era considerato il modo migliore per fare le cose, è in realtà controproducente. Leggi di più…

Migliorare il proprio personal branding

Come migliorare il proprio personal branding

Mettersi in proprio come freelance non significa solamente essere il titolare di se stessi, con la possibilità di organizzare il proprio lavoro secondo le proprie attitudini e necessità, significa soprattutto fare di se stessi un brand, ovvero diventare un marchio. E come sappiamo ogni marchio va promosso evidenziandone le caratteristiche e le peculiarità che lo rendono unico, il tutto trasmettendo fiducia ed autorevolezza. Se vogliamo fare di noi stessi un marchio, allora è giunto il momento familiarizzare con il concetto di personal branding. Il personal branding riguarda tutta una serie di strategie volte a promuove se stessi, le proprie skills Leggi di più…

Rimandare a domani

5 Consigli per smettere di rimandare a domani: come sconfiggere la procrastinazione

Sei stufo di rimandare “a domani” qualsiasi cosa? In questo articolo vedremo come smettere di procrastinare, in pochi e semplici passaggi. Sì, perché procrastinare è davvero un brutto vizio che va eliminato il prima possibile per evitare, poi, di dover fare le ‘corse’ o, comunque, spunti dalla fretta, di fare le cose in maniera avventata. Per questo, ti diamo 5 consigli utili che possono sicuramente migliorare la tua organizzazione del lavoro. Meno parole, più fatti Chi parla non fa, dice un vecchio detto. E, si sa, i detti più antichi sono sempre quelli più veritieri. Ecco, quante energie hai speso Leggi di più…

Gestione del tempo al lavoro

Come gestire il tempo ed essere più efficienti mentre lavori

Se tu provassi a chiedere a una qualsiasi persona “Fammi un elenco delle cose che ti mancano”, a parte qualche persona cara che non c’è più, sicuramente nella lista ci sarebbe il tempo. In una società iperveloce, infatti, cominciano ad andare persino ‘strette’ le 24 ore al giorno. Utilizzare lo smartworking Ma come fare per recuperare qualche minuto ed essere più efficienti al lavoro? Beh, qualche soluzione ci sarebbe. Come per esempio lo smartworking. È da anni che spesso ci si batte su questo tasto e sembra finalmente diventato ‘meno’ dolente. Sì, perché con la connessione internet piano piano distribuita Leggi di più…