Vuoi guadagnare con le tue passioni? Ma che cazzata!

Ecco qua, ogni tanto ti passa per la mente un’idea che solitamente, quando sei lucido, mantieni ben stipata nei cassetti in cantina, come un cane rabbioso che potrebbe mordere. Eppure oggi quell’idea ti è tornata in mente e ti martella: bling, bling, bling, sta bussando al tuo cervello. Ti fermi un momento e ascolti meglio. Si è lei, è l’idea di poter guadagnare con le tue passioni, quello che in fondo hai sempre desiderato. Ma subito una vocina ti dice: “Ma che cazzo stai dicendo! SVEGLIATI! Ora riprenditi, guarda in faccia la realtà, richiudi il sogno nel cassetto e torna a lavorare!”.

Destabilizzante vero? Sì perché da una parte c’è quello che desideri fare, dall’altra quello che devi fare, e dovere e piacere in questo caso non coincidono, e questo ti crea anche una certa frustrazione. Ora ti stai chiedendo, ma davvero non c’è speranza di potermi mantenere con le mie passioni? Davvero devo continuare a sentirmi lo sfigato di turno con le spalle al muro che non ha nessuna alternativa?

Fare quello che ci piace ci rende felici

Quello che pensi è che se riuscissi a guadagnare facendo quello che ti piace saresti davvero felice. Ma ne sei sicuro? Questa non è un’equazione matematica perché paradossalmente, una volta che avrai raggiunto il tuo scopo potrai non provare quella felicità che pensi, ma sentire un senso di vuoto, che ancora manca qualcosa. E allora cosa non funziona? Non funziona che se non cambi prima di tutto il tuo modo di pensare non solo non sarai felice facendo quello che ti piace, ma sostanzialmente non riuscirai assolutamente a farlo. Ecco, e qui ti sto dicendo che una possibilità di guadagnare con le tue passioni c’è, ma non è una cosa che riescono a fare tutti, se no in giro vedresti solo persone che fanno le cose per le quali sono portate. Ma non funziona così.

Diffida da chi ti promette di darti un metodo per imparare a monetizzare quello che sai fare perché è una grande cazzata. Sai quanti bravi artigiani ci sono, per esempio, che preferiscono inseguire i sogni piuttosto che il denaro? Tantissimi, e quelli vivono con la loro passione, vendono i loro prodotti e di certo non sono ricchi, o forse arrivano a malapena a fine mese, molti demordono e gettano tutto alle ortiche perché pensano non valga la pena e sia meglio lavorare in un ufficio. Ecco, questo è quello che accade più spesso, lo sapevi?

Quanto credi in te stesso

Allora, se davvero hai deciso di seguire l’istinto invece che la ragione, almeno fallo in modo razionale. Detto così sembra un controsenso, invece è l’unico modo che hai per non fallire. Ti spiego meglio. Uno non può svegliarsi al mattino e dire “Ah bene, mi piace dipingere, da oggi faccio dei quadri e vivo d’arte”. Eh no, non funziona così caro mio. Anche se tu fossi il pittore più bravo del pianeta non puoi comunque vivere della tua arte se la tua mente non guida le tue azioni. La passione può essere un’arma a doppio taglio: può essere la fonte dei tuoi guadagni, ma può essere anche la causa del tuo fallimento. Dipende tutto da te. Tu hai la possibilità di decidere verso quale parte andare.

Questo può fare molta paura e può essere un deterrente per te. Quanto credi in te stesso? Questo è fondamentale perché se vuoi guadagnare con un passione devi davvero sapere come fare a raggiungere il tuo obiettivo, il tuo scopo. Devi iniziare a resettare la tua mente, devi sbattere fuori tutte le vocine che ti dicono che non ce la farai, ma soprattutto devi trovare una strada da seguire e poi devi seguirla, non ci sono altri modi. Devi superare i tuoi limiti, uscire dal tuo consueto schema mentale, in poche parole abbandonare quella che ora è la tua zona di comfort e andare a fare il pioniere della tua vita. Facile a dirsi vero? A farsi molto meno, ma si può.

Intanto parti già con un vantaggio, sei mosso da un qualcosa che ti piace e che ti fa stare bene, una cosa in cui credi: la tua passione. Crederci però non basta, non se non hai fiducia nelle tue capacità. Una frase che non dovresti mai nemmeno far risuonare nella tua testa è “Mi piacerebbe vivere grazie al mio blog, ma non riuscirò mai” oppure “Vorrei guadagnare con le mie passioni ma è impossibile”. Ecco, queste frasi sono deleterie tanto quanto la convinzione di buttarsi in un’attività convinti di spaccare il mondo e senza nemmeno sapere da che parte si sta andando. Mai quanto in questo caso la via di mezzo è quella giusta. Devi credere in te, ma facendo piccoli passi, ponendoti piccoli obiettivi e raggiungendoli senza se e senza ma. Devi iniziare a pensare a quello che vuoi ottenere, non a quello che devi fare.

Quanto conta la motivazione

E adesso arriviamo a un tema spinoso: la motivazione. Sai che il 90% del tuo successo dipende da questo? Non puoi pensare di vivere grazie alle tue passioni se non sei veramente motivato e se davvero non sei motivato al cambiamento. Pensaci bene, ora hai un posto sicuro, che però non ti soddisfa, non ti rende nemmeno lontanamente felice, anzi, probabilmente detesti il tuo lavoro e lo fai solo per tirare avanti il carretto. Ma solo di idee non si campa se non le si realizza in modo da trarne profitto, ritieniti avvisato. Se la tua motivazione, se la tua passione non è davvero forte preparati a un bel fiasco. Te lo dico con molta franchezza perché prima di trovare la mia motivazione ho impiegato un po’ di tempo e ho dovuto lavorare su me stesso.

Anche io avevo una passione, ora è il mio lavoro (che mi appassiona)

Anche io avevo una passione, una passione per il web che non era un hobby, era una vera forza che mi ha spinto a mollare il mio posto fisso e lanciarmi in quest’avventura pazzesca che ancora oggi mi da tanto. Sì perché non ho iniziato e concluso, non è un compartimento stagno, il mio lavoro col web mi ha aperto un portone su un altro portone, su un altro portone ancora e continuo ad aprirne!

Devi solamente programmare la tua mente per raggiungere il tuo obiettivo. Come? Ti ho già detto che devi eliminare tutte le cazzate che hai stipato la dentro nel corso della tua vita. Azzera tutto e inizia a ragionare. Scrivi degli obiettivi che vuoi raggiungere e inizia a raggiungerli. Puoi fare anche una lista delle tue passioni e valutare quale sia quella che più facilmente può essere monetizzata, dopo di che ti servono gli strumenti giusti per attuare e creare un valore. Si può fare, l’ho fatto io e puoi farlo anche tu se lavori su te stesso.

guadagnare-con-le-tue-passioni-03

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.