Gestione del tempo al lavoro

Come gestire il tempo ed essere più efficienti mentre lavori

Se tu provassi a chiedere a una qualsiasi persona “Fammi un elenco delle cose che ti mancano”, a parte qualche persona cara che non c’è più, sicuramente nella lista ci sarebbe il tempo. In una società iperveloce, infatti, cominciano ad andare persino ‘strette’ le 24 ore al giorno. Utilizzare lo smartworking Ma come fare per recuperare qualche minuto ed essere più efficienti al lavoro? Beh, qualche soluzione ci sarebbe. Come per esempio lo smartworking. È da anni che spesso ci si batte su questo tasto e sembra finalmente diventato ‘meno’ dolente. Sì, perché con la connessione internet piano piano distribuita Leggi di più…

Vuoi guadagnare con le tue passioni? Ma che cazzata!

Ecco qua, ogni tanto ti passa per la mente un’idea che solitamente, quando sei lucido, mantieni ben stipata nei cassetti in cantina, come un cane rabbioso che potrebbe mordere. Eppure oggi quell’idea ti è tornata in mente e ti martella: bling, bling, bling, sta bussando al tuo cervello. Ti fermi un momento e ascolti meglio. Si è lei, è l’idea di poter guadagnare con le tue passioni, quello che in fondo hai sempre desiderato. Ma subito una vocina ti dice: “Ma che cazzo stai dicendo! SVEGLIATI! Ora riprenditi, guarda in faccia la realtà, richiudi il sogno nel cassetto e torna a Leggi di più…

Smettila di trovare inutili scuse e corri a prenderti il risultato, adesso

Vuoi raggiungere un obiettivo, ma puntualmente fallisci. E puntualmente ti ripeti “ok, va bene, questa volta non ce l’ho fatta, forse non ero abbastanza motivato”. Lo pensi davvero? Sei sicuro di non essere stato abbastanza motivato? E se ti chiedessi cos’è per te la motivazione sapresti definirla? Ora fermati e pensaci, libera questo termine da tutti i significati a cui sei stato abituato fino a ora. Il problema è che molto spesso non abbiamo ben chiaro di cosa davvero sia la motivazione, il più delle volte pensiamo sia semplicemente il “motivo” che ci spinge verso il raggiungimento di un risultato. Leggi di più…

Fai gol ora, agisci!

Obiettivo, scopo, azione: fallo ora! (Parte 4)

[Questa è la quarta e ultima parte del post, la prima la trovi qui, la seconda qui e la terza qui] Nel post precedente avevo parlato di atteggiamento mentale produttivo, atteggiamento mentale per il raggiungimento dell’obiettivo. Per me è stata risolutiva quell’ora di coaching individuale gratuita. Mi è stato presentato un programma di allenamento mentale di Roberto Re, una vera e propria palestra che mi ha aiutato a mettere a fuoco gli obiettivi e a raggiungerli senza perdermi tra i meandri del se, del ma, dei conflitti interiori. In tanti si propongono di avere successo, di realizzare i propri sogni, ma la Leggi di più…

Cambiare senza Paura

Ecco il cambiamento, cambiare senza paura (Parte 3)

[Questa è la terza parte del post, la prima la trovi qui e la seconda qui] Come ti dicevo nel post 2 la mancanza di apertura non mi aveva permesso di approfittare dell’occasione della coaching nella serata Genitori Coach. Dopo quella serata, comunque, abbiamo partecipato in seguito a un evento in cui Roberto Re (che possiamo definire un life coach, ma è molto più articolato il discorso), autore del libro “Leader di se stesso”, ha presentato il suo nuovo libro “Cambiare senza paura”. Anche questa volta ci è stata proposta un’ora di coaching individuale gratuita. Abbiamo accettato, quasi costringendoci a farlo. Leggi di più…

Genitori coach e il bimbo indipendente che va ad ottenere i risultati meritati

Genitori coach, il primo incontro (Parte 2)

[Questa è la seconda parte del post, se vuoi leggere la prima clicca qui] Come ti dicevo, non riuscivo a trovare il coraggio per fare il salto nel vuoto. Non avevo le palle. Tu dirai: beh è normale. No, non è normale, perchè se desideri a tutti i costi avviare la tua attività, il rischio iniziale c’è sempre. Ma più in generale, quindi non solo nel mio caso, ci sono alcuni fattori che condizionano la nostra scelta verso il cambiamento, dei veri e propri “killer” che ci ancorano a un presente insoddisfacente, ecco alcuni dei più comuni. I 5 killer Leggi di più…

Il coraggio della lumaca

Migliora te stesso con coraggio per ottenere i risultati che vuoi (Parte 1)

Ciao caro amico/a, questo è il mio primo post e ho pensato che forse condividere la mia esperienza potrebbe essere risolutivo per te.

Forse sei un lavoratore dipendente e vuoi iniziare una carriera professionale autonoma, o magari sei già un libero professionista ma ancora non hai trovato la strada motivazionale giusta, ti racconto come ho fatto io, sono certo troverai diversi spunti validi anche per te, e decidere se vuoi restare fermo nel tuo piccolo mondo, o se andare alla conquista di tutto quello a cui puoi ambire, perché i risultati, le vittorie, non ti bussano alla porta, te le devi andare a prendere, e se mi stai leggendo hai già le potenzialità per farlo!